lettere + 2005 dicembre 20, Remo

Care amiche, cari amici

in occasione del Natale e del nuovo anno che vi auguro di trascorrere serenamente e in un clima di amicizia, un breve messaggio a nome anche di Adriana, Gerardo, Luigi, Manila, Massimo e Nino del Comitato di gestione.

Grazie all'impegno ed alle generosità di voi tutti/e abbiamo potuto affrontare la nuova fase di vita del Mojoca e della Rete, dopo la fine del finanziamento dell'Unione Europea, in modo positivo, tant'è che abbiamo raggiunto e superato gli obiettivi di raccolta fondi che ci eravamo prefissi.

Di questo naturalmente vi daremo conto prossimamente in modo più preciso. E' un buon segno di fiducia e ottimismo in vista dell'apertura a febbraio dell'albergo o casa di accoglienza per la ragazze ed i loro figli.

Gerardo e io siamo stati a Firenze, dove abbiamo incontrato il gruppo di Mani Tese che proseguirà a sostenere il Movimento, e abbiamo partecipato ad un incontro a Scandicci, presso un circolo Arci, al quale erano presenti un centinaio di persone!

Una settimana dopo,a Grottaferrata vicino Roma, abbiamo incontrato un gruppo che va formandosi intorno a Giulia.

Insomma ci diamo da fare,così come il Comitato di gestione che sta cercando di migliorare l'aspetto amministrativo, di informazione e di collegamento della Rete. Presto sarà pronto tutto l'incartamento per chiedere finanziamenti agli istituti bancari e alle fondazioni (anche se pensando a Fiorani e compagnia bella qualche dubbio affiora....).

Ma intanto noi contiamo sullo zoccolo duro dei contributi volontari, dei mercatini, delle cene di solidarietà e delle Istituzioni che operano nel campo della solidarietà.

Restiamo comunque a vostra disposizione per ogni suggerimento e informazione, affinché la Rete si estenda ma in modo armonico e partecipato.

Anche per il prossimo numero del Bollettino aspettiamo contributi di idee e di parole.

Vi rinnovo i miei/nostri auguri e vi saluto con amicizia

Remo